fbpx
News

Il progetto Made in nature presenta il biologico italiano agli influencer parigini

By 22 Gennaio 2020 No Comments

Un evento speciale, nel pieno centro di Parigi, con i piatti cucinati da Jean-Yves Vuong, personal chef e vincitore della prima edizione di Masterchef Francia

Jean-Yves Vuong con i suoi ospiti: giornalisti, food blogger e influencer francesi selezionati

Il 2020 del progetto Made in Nature – Scopri i valori del biologico europeo, finanziato dall’Unione Europea e CSO Italy che coinvolge le aziende leader del settore (Brio, Canova, Conserve Italia, Lagnasco Group, RK Growers e VeryBio), comincia alla grande con un’iniziativa organizzata nel cuore di Parigi che ha visto coinvolti un gruppo di giornalisti, food blogger e influencer francesi selezionati. Gli invitati hanno potuto gustare il meglio del biologico fresco e confezionato made in Italy attraverso uno show cooking esclusivo di Jean-Yves Vuong, vincitore della prima edizione di Masterchef Francia, che ha aperto le porte del suo home restaurant per questo evento speciale.

Il menù, ideato dallo stesso chef per valorizzare, a modo suo, alcuni prodotti protagonisti del progetto, ha visto la preparazione di un apprezzatissimo cocktail molecolare con Champagne, Litchi e frutti rossi, due entrèe di cucina fusion con ampia proposta di verdure biologiche made in Italy come zucchine, peperoni, pomodori e ancora un secondo piatto a base di carne bianca, arricchito da verdure bio e un fantastico dolce Macaron du Chef al melone e passion fruit con mango, fragola, succo d’arancia e limone.
L’evento è stato l’occasione per spiegare agli invitati gli obiettivi del progetto, e l’importanza del biologico italiano, dei suoi valori e delle sue potenzialità. La Francia, insieme a Italia e Germania, è fra i paesi target del progetto e fra le nazioni che negli ultimi anni hanno visto un incremento delle aree di coltivazione destinate al biologico (+17%, da 1,7 milioni di ettari a più di 2) creando un mercato, in costante aumento, che si attesta attorno ai 9,7 milioni di euro (+15% rispetto al 2017) tra produzione ed export che ne fanno il secondo mercato europeo assoluto per dimensione.

Per raggiungere l’obiettivo comunicativo e, quindi, diffondere i pregi del biologico, si è scelto di affiancare ai giornalisti di settore, alcuni fra i più importanti e seguiti influencer e food blogger francesi che hanno permesso, attraverso l’uso dei propri canali social, di condividere con i follower lo svolgimento della serata in diretta, raggiungendo già numerosi contatti in tempo reale e rendendo l’evento ancora più efficace. Un successo, quindi, che si sposa appieno con i numeri del primo anno di Made in Nature che, continuerà a puntare su un duplice percorso comunicativo, offline e online, in modo da allargare target e la quantità di pubblico.


Questo format di evento, visto il successo, sarà presto riproposto in altre città dei paesi target che caratterizzeranno i tre anni di progetto (con conclusione il 31 gennaio 2022) e che vede un finanziamento di 1,5 milioni di euro di cui il 70% dall’Unione Europea, e il 30% dalle aziende socie di Cso Italy coinvolte nel progetto.

Il prossimo appuntamento con i media vedrà il progetto Made in Nature presente a Fruit Logistica Berlino con un evento che vedrà protagoniste le aziende leader del biologico italiano che presenteranno i risultati dell’anno, il 6 febbraio ore 12.30 nell’area ICE del Pad 2.2 Stand Italy The Beauty of Quality.

madeinnature.org
instagram.com/madeinnature_eu
facebook.com/madeinnatureeu

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!