ATTIVITÀ FITOSANITARIA E CERTIFICAZIONI

Supportiamo le imprese per aprire nuovi mercati attraverso la rimozione delle barriere fitosanitarie (SPS) che ostacolano o impediscono l’export dell’ortofrutta fresca italiana.

Vantiamo un’esperienza ultradecennale nel fornire un supporto tecnico e di coordinamento tra i diversi attori del mondo della produzione e le Istituzioni coinvolte (Commissione Europea, Ministero delle Politiche Agricole, Servizi Fitosanitari Regionali) per favorire la definizione o il miglioramento delle condizioni fitosanitarie da rispettare per esportare sui mercati extraeuropei.

Le attività e servizi che realizziamo sono molteplici, tra i quali:
  • realizzazione dei dossier fitosanitari per singolo prodotto necessari all’apertura dei nuovi mercati
  • organizzazione e coordinamento delle visite Ispettive degli Ispettori dei Paesi Terzi, necessarie sia in fase di negoziazione che in fase di esportazione
  • supporto alle imprese per l’implementazione concreta delle condizioni fitosanitarie da rispettare per esportare
  • supporto ed elaborazione per la compilazione delle liste dei frutteti e degli stabilimenti richiesti dai protocolli
  • partecipazione ai tavoli nazionali, Europei ed internazionali per facilitare l’apertura dei nuovi mercati.

Il team al lavoro su questi temi è composto da:

SIMONA RUBBI

referente di sezione

FEDERICO PASSARELLI

esperto attività fitosanitaria

Dalla banca dati

ULTIMI AGGIORNAMENTI
monitoraggio raccolta
prezzi e mercato
import/export
consumi
focus ortaggi
convegni e presentazioni