fbpx
News

CSO Italy partner di The Rome Table 2019. Bruni: “Un evento di buon auspicio in una fase drammatica del nostro export”

By 21 Ottobre 2019 No Comments

“È di buon auspicio che buyer stranieri selezionati e certificati vengano a Roma ad incontrare produttori ed esportatori italiani in un momento in cui suona un grande campanello d’allarme per un settore strategico del made in Italy come l’ortofrutta”.
Con queste parole, riferendosi chiaramente al peggioramento dell’interscambio commerciale con l’estero dell’ortofrutta italiana, che per la prima volta registra un saldo negativo per 12 milioni di euro (luglio 2019 su luglio 2018), il presidente Paolo Bruni conferma la partnership di CSO Italy a The Rome Table, l’evento b2b internazionale dedicato esclusivamente all’ortofrutta che si svolgerà per la terza volta nella capitale, all’A.Roma Lifestyle Hotel, dal 7 all’8 novembre prossimi. Alla due giorni romana è confermata la presenza di 30 aziende buyer tra le quali 5 gruppi della grande distribuzione italiana e 25 aziende-buyer provenienti da Medio Oriente (Kuwait, Dubai, Giordania, Libano), Scandinavia (Svezia, Danimarca), Kazakistan, Brasile, Argentina, Kenya, Uganda e da Paesi europei quali Croazia, Francia, Polonia, Spagna, Svizzera e Lussemburgo.
“Il trend negativo che penalizza il nostro export – sottolinea Bruni – va invertito, con misure appropriate, nel minor tempo possibile, perché appesantisce una situazione già complicata dal cambiamento climatico, dalla cimice asiatica e altre parassitosi, e che pone l’ortofrutta italiana in pesanti difficoltà forse come mai in passato. E’ nostro dovere, nostro di tutti gli organismi di settore, di intervenire con iniziative appropriate da prendersi in momenti comuni di concertazione. Ma nel frattempo ben venga un evento concreto a favore della presenza dei nostri prodotti sui mercati esteri come The Rome Table a cui auguriamo un pieno successo il prossimo novembre ma anche di crescere di anno in anno per raggiungere risultati sempre maggiori a favore delle nostre imprese”.

Con CSO Italy sono partner di The Rome Table 2019 FuitImprese, Italia Ortofrutta Unione Nazionale, Italmercati, Fedagromercati e Confagricoltura. L’evento ha il sostegno della Regione Lazio Assessorato dell’Agricoltura con l’agenzia regionale ARSIAL e di Euler Hermes, la società di assicurazione del credito presente in oltre 50 Paesi, parte del Gruppo Allianz. Tutti i buyer presenti a The Rome Table sono sottoposti a Euler Hermes per la valutazione del loro profilo economico-finanziario. Euler Hermes, per l’edizione 2019, non ha riscontrato negatività.
Per richiedere l’elenco definitivo delle aziende buyer, si prega di scrivere a info@omnibuscomunicazione.net.
Per partecipare a The Rome Table, compila il modulo di adesione cliccando qui.

Contatti:
Virginia Cuneo
E-mail: info@omnibuscomunicazione.net
Cellulare: +39.349 4106943

Giorgia Pizzato
E-mail g.pizzato@omnibuscomunicazione.net
Cellulare: +39.393 8845090