fbpx
News

Bruni: Risolviamo ora l’emergenza manodopera poi dalla crisi potrà uscire un rinnovamento radicale

By 9 Aprile 2020 No Comments

Il richiamo a risolvere il problema della manodopera nei campi di raccolta e nei magazzini di lavorazione dell’ortofrutta è il tema affrontato dal presidente di CSO Italy Paolo Bruni nel suo video-messaggio al settore in occasione della Pasqua. Una formula di comunicazione resa necessaria dal distanziamento e dallo stay-home imposti dal perseverare dell’emergenza sanitaria.
Bruni non può pensare, in un periodo come questo, che sui banchi di vendita all’improvviso possa venire a mancare un cibo così importante e salutare come l’ortofrutta perché non v’è chi la raccoglie in campagna: “Sarebbero guai per tutti, dall’agricoltore, alla distribuzione, al consumatore ” che dell’ortofrutta ha bisogno. Allora il problema va risolto: “Ci attendiamo la saggezza dei decisori” di fronte a chi reclama il diritto al lavoro, ora che il lavoro urge nelle campagne e negli stabilimenti, sottolinea Bruni.
In un momento di oggettiva, grave difficoltà per tutto il Paese, il presidente di CSO Italy augura che ciò sia motivo, come altre volte è accaduto nella storia dopo simili frangenti, di un rinnovamento radicale che porti a “qualcosa di meglio e di nuovo”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!