Italia: acquisti al dettaglio delle famiglie / maggio 2018

Registrati per visualizzare

Dopo il mese di aprile leggermente titubante sul fronte degli acquisti domestici di frutta e verdura, maggio ritorna sui ritmi incalzanti del recente passato: lo evidenzia il +4% dei volumi passati da 621 a 647 mila tonnellate nel raffronto con il maggio dello scorso anno. Nello specifico la frutta vede un incremento dei consumi di oltre 13 mila tonnellate che salgono a 334 mila totali; anche ortaggi in grande spolvero con 312 mila tonnellate il +4% sullo stesso mese del 2017.

Per maggiori informazioni contatta Daria Lodi  
Pubblicato il: 24 Luglio 2018Registrati per visualizzare
COD: 7440 Categorie: , Tag: , , ,

Dopo il mese di aprile leggermente titubante sul fronte degli acquisti domestici di frutta e verdura, maggio ritorna sui ritmi incalzanti del recente passato: lo evidenzia il +4% dei volumi passati da 621 a 647 mila tonnellate nel raffronto con il maggio dello scorso anno. Nello specifico la frutta vede un incremento dei consumi di oltre 13 mila tonnellate che salgono a 334 mila totali; anche ortaggi in grande spolvero con 312 mila tonnellate il +4% sullo stesso mese del 2017.